La linea SHàNaKa nasce dall’interpretazione e trasformazione di forme spontanee create dai residui di materiali plastici usati industrialmente.

Ormai andiamo avanti come macchine a ritmi sempre uguali e senza più guardarci intorno, ma, se proviamo a soffermarci su un pezzo di materiale scartato e abbandonato e riusciamo a vederne una scultura, un oggetto d'arredamento, un gioiello; se le trame della sua trasparenza ci raccontano una storia allora quello scarto diventa un' opera d'arte unica. Flavia Romana Muscarà, grafica e decoratrice ha chiamato SHàNaKa ( sole, luce) la sua linea di design e di opere prodotte con scarti plastici di fabbrica. Alla continua ricerca di nuove idee ama sperimentare abbinamenti di materiali diversi e collaborazioni con altri artisti.

Sparta chic

Leggi altro..

SPAZIOLIBERO8

Dal 23 maggio sarò presente a Milano con una mostra allo SPAZIOLIBERO8  insieme al pittore e decoratore Francesco Botter

Leggi altro..

ALEMO due lustri di attività

In occasione dei due lustri di attività di Alessandro Molinini, hair stylist, verranno esposte opere e oggetti di design della linea Shànaka di Flavia Romana Muscarà e i gioielli di Patrizia Falcone.

Leggi altro..